Medicina Estetica

Servizi di Medicina Estetica
Peeling Medico
Il peeling chimico è un trattamento che consiste nell'applicazione di un agente chimico sulla pelle per un tempo sufficiente all'interazione con gli strati cellulari dell'epidermide e del derma. Il peeling chimico è una tecnica dermatologica usata da almeno 50 anni.
CHE COSA FA IL PEELING A LIVELLO DELL'EPIDERMIDE?
• rimuove lo strato corneo della cute
• rimuove il tappo cheratinico dei comedoni
• aumenta il rinnovamento cellulare
• inibisce l'attività delle ghiandole sebacee

CHE COSA FA IL PEELING A LIVELLO DEL DERMA?
• stimola i fibroblasti a produrre collagene, elastina e acido ialuronico
• ristruttura la matrice dermica

QUALI RISULTATI DÀ UN PEELING?
• cute levigata
• corregge i segni cutanei causati nel tempo dal sole
• appiana le cicatrici più superficiali
• tonifica la cute del viso e decolletè
• stimola il turnover cellulare attraverso la rimozione delle cellule morte dello strato corneo
• riduce le rughe
• migliora le macchie scure
• migliora l 'acne riducendo l'infiammazione e il rossore delle lesioni acneiche
Il successo di un Peeling chimico dipende da un'attenta selezione del paziente e dalla personalizzazione del trattamento.

TIPI DI PEELING
• Superficiali (quando coinvolge solo l'epidermide)
• Medi (quando coinvolge epidermide, e derma superficiale )
• Profondi ( nei casi in cui coinvolge epidermide, derma superficiale e medio)

PEELING SUPERFICIALI
Il peeling superficiale o epidermico, deve portare alla morte delle cellule epidermiche superficiali a cui segue il distacco dell'intero strato corneo e delle cellule vitali danneggiate.Non deve comparire vescicolazione, o la formazione di bolle. La guarigione deve avvenire spontaneamente senza necessità di medicazione. Il peeling superficiale spesso deve essere ripetuto più volte per poter ottenere il risultato desiderato.
I punti a favore di questo peelig sono:
• può essere effettuato su tutti i fototipi
• difficilmente provoca effetti collaterali indesiderati sulla cute
• notevole flessibilità di trattamento.

PRX-T33: NOVITA'
E' un preparato nuovo(TCA modulato con perossido di idrogeno),coperto da brevetto e ampiamente testato per anni, già oggetto di numerosi lavori scientifici presentati in varie sedi congressuali. Non è un farmaco, ma uno strumento chimico a disposizione dello specialista per trattamenti estetici. Il suo uso è riservato infatti al medico in ambito ambulatoriale.
Il prodotto è un gel, non aggressivo, che non viene iniettato, ma semplicemente applicato sulla cute e massaggiato. Il procedimento dura 10-15 min. Esso è in grado di stimolare la cute in profondità senza causare irritazione in superficie; solo in caso di pelli molto spesse può verificarsi una lieve desquamazione. Agisce sull'acne attiva sfruttando l'azione antisettica dell'H2O2 e del TCA.
L’acido tricloroacetico ( TCA) al 33% penetra ed agisce infatti sul derma, attivando un processo di parziale rinnovamento, mentre sulla superficie epidermica viene neutralizzato dal perossido d’idrogeno contenuto nella preparazione.
Il risultato è immediatamente apprezzabile dal paziente,perchè la cute appare subito più turgida e levigata. Poi migliora e diviene più duraturo ripetendo il trattamento in sedute successive.
E' adatto a maschi e femmine, a qualunque età, può esser usato anche nei bambini per trattare le cicatrici da varicella ancora recenti.

PEELING MEDI
Il peeling di media profondità coinvolge anche il derma reticolare.. Esso rimuove le imperfezioni cutanee insorte nel corso del fotodanneggiamento, migliora le rughe superficiali e gli esiti cicatriziali da acne.

TCA 50%
Il TCA 50% ha un potente azione peeling con epidermolisi. si applica in 60 sec e ha una rapida penetrazione dermica. Il trattamento con questo acido produce lo sbiancamento tra 2-5 min e la riepitelizzazione avviene in 7 -10 giorni.

PEELING PROFONDO
Il peeling profondo deve penetrare profondamente nello spessore dermico in modo da poter correggere i danni cutanei più marcati.
La sostanza utilizzata è il Fenolo e richiede l'applicazione in sala operatoria in anestesia generale monitorato dall'anestesista per i gravi effetti collaterali che possono insorgere.

SOSTANZE UTILIZZATE:
• PRX-T33
• acido glicolico
• acido salicilico
• acido mandelico
• acido piruvico
• acido tricloroacetico
• resorcina
• peeling combinati

CHIUDI

Filler
In questo studio si usano filler esclusivamente riassorbibili: acido ialuronico con o senza anestetico. L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nel nostro organismo, essenziale per mantenere l’idratazione, la morbidezza e il volume della cute. Con l’avanzare dell’età la concentrazione dell’acido ialuronico diminuisce nel derma determinando la comparsa di rughe, disidratazione e perdita del volume. L’utilizzo dell’acido ialuronico ha quindi lo scopo di riempire le rughe e di ripristinare il volume e la plasticità della pelle.
FILLER RIASSORBIBILI

Il trattamento è indicato in modo particolare per la correzione di rughe:
• Rughe perioculari
• Rimodellamento degli zigomi, mento e guance
• Labbra
• Correzione delle imperfezione del naso
• Glabella

TECNICA
La tecnica consiste nell’inezione del filler con aghi sottilissimi al fine di depositare la giusta quantità di prodotto solamente dove è necessario. Il trattamento è ambulatoriale e dura dai 15 ai 30 minuti e, in generale, necessita di anestesia locale con una crema anestetica.
Spesso nei punti più sensibili al filler viene aggiunta una piccolissima dose di anestetico.
L’effetto è immediato e il paziente può ritornare subito alle normali attività. Un filler riassorbibile ha una durata che va dai 6 ai 12 mesi, a seconda del prodotto usato e del metabolismo che varia da persona a persona.
Rughe e solchi:è possibile livellare e riempire ogni tipo di ruga usando acidi ialuronici di varie consistenze in base alla superficialità della ruga/solco stesso.

Labbra: si usano diverse tecniche in base alle richieste del paziente. Con l’età le labbra pendono di volume e idratazione e di conseguenza compaiono diversi inestetismi:
• Ridefinire il contorno
• Ingrandire la mucosa (renderle più carnose)
• Alzare gli angoli
• Asimmetria tra le due labbra
• Mancanza congenita di volume

CHIUDI

Biorivitalizzazione
La biorivitalizzazione è un trattamento medico che consiste nell’iniettare, mediante aghi sottilissimi , sostanze totalmente riassorbibili a livello del derma superficiale.
Le sostanze iniettate stimolano l’attività dei fibroblasti della cute ed il turnover cellulare, per conferire elasticità, idratazione alla pelle, e proteggerla dai radicali liberi, contrastandone l’invecchiamento.

Svolge principalmente tre funzioni:
• Ristrutturante, produzione di collagene, elastina e acido ialuronico
• Anti- ossidante, protegge la pelle dai radicali liberi, prodotti da fattori ambientali e radiazioni solari
• Idratante, rapido richiamo di acqua nei tessuti.

Consente di ottenere miglioramenti notevoli in termini di:
• Compattezza ed elasticità della pelle
• Luninosità e turgore
• Diminuzione delle rughe sottili

CHIUDI

Biostimolazione per soft lifting
E’ un nuovissimo trattamento innovativo di biostimolazione per viso collo e corpo.Consiste nell’inserire nel tessuto sottocutaneo dei fili di PDO (POLIDOXANONE) riassorbibili posizionati all’interno in un’ago.
Il trattamento non richiede anestesia. Il risultato è naturale, progressivo e sempre più gradevole nel tempo: dopo diversi mesi l’effetto lifting è al suo massimo. Dopo circa 6-8 mesi i fili di Biostimolazione in PDO sono completamente riassorbiti mediante azione idrolitica, in maniera del tutto naturale ma la biostimolazione e l’effetto lifting durano ancora poiché il supporto meccanico prodotto dai fili, stabile per 6-8 mesi, avrà generato una importante stimolazione endogena i cui benefici saranno visibili molto più a lungo.
L’effetto principale dura 6-8 mesi . Dopo 4-6 mesi dal primo trattamento si possono impiantare altri fili , prolungando l’effetto fini a 2 anni.

CHIUDI

Trattamento ago canula
Da circa 2 anni si è affrontato il problema del ringiovanimento e ristrutturazione dei volumi del viso con una nuova metodologia che richiede l'utilizzazione non più di aghi, ma di sottili microcannule. Le microcannule sono delle cannule senza punta tagliente con apice chiuso ed arrotondato. La fuoriuscita del prodotto avviene attraverso un foro posto lateralmente. Esistono cannule di varie dimensioni, sia in lunghezza, sia in diametro. La scelta del tipo da utilizzare è in relazione al tipo di prodotto utilizzato e all'area da trattare.
VANTAGGI
Sono legati soprattutto alla loro lunghezza e al fatto di avere la punta arrotondata e non tagliente:
• Fori di entrata limitati
• Zone di correzione molto ampie
• Trauma ridotto
• Dolore ridotto
• Ecchimosi (ematomi) ridotti

INDICAZIONI
• Ringiovanimento della pelle
• Riempimento zigomi
• Riempimento area mandibolare
• Riempimento area mentoniera
• Riempimento area temporale

Mediante questa tecnica innovativa è possibile ottenere un ringiovanimento globale del volto, non trattando la singola ruga, bensì inoculando acido ialuronico nelle diverse regioni del volto in modo da contrastare il cedimento dei tessuti dovuto dalla gravità e rimpolpando le aree anatomiche svuotatesi con gli anni. Il tutto assolutamente in linea con i tratti fisionomici del volto.

CHIUDI

Ringiovanimento pelle con PRP
E’ questa una metodica che ci permette di fare una vera e propria “Terapia biologica” con lo scopo di migliorare le condizioni vitali della nostra pelle. Il ringiovanimento della pelle tramite fattori di crescita piastrinici (PRP) equivale a una vera e propria “cura ristrutturante” della pelle. La tecnica è semplice. Si effettua un prelievo di circa 20 ml di sangue e lo si fa centrifugare per separare i globuli rossi e bianchi dalla parte liquida (plasma) dove si trovano le piastrine. Si preleva questa componente liquida , e si aggiunge una particolare soluzione di Calcio Gluconato che determina la rottura delle piastrine. In questo modo, si realizza la liberazione dei granuli in esse contenuti. Si procede quindi all’iniezione intradermica mediante un piccolissimo ago facendo tanti piccoli pomfi nella zona che si vuole trattare. I fattori di crescita contenuti nelle piastrine sono capaci di stimolare diversi meccanismi cellulari tra cui la proliferazione e la migrazione dei fibroblasti e la sintesi del collagene , richiamando o riattivando le cellule staminali presenti nella zona che stiamo trattando, migliorando lo stato della pelle. L ‘efficacia è già stata documentata in congressi e attraverso prelievi bioptici . Quest’ultimi hanno dimostrato la presenza dopo il trattamento , di collagene giovane di nuova formazione. Possono essere trattate tutte le zone dove può essere necessario migliorare il trofismo cutaneo: viso, collo, decolleté, braccia,mani.
COME AVVIENE LA SEDUTA DI PRP

La seduta viene effettuata in ambulatorio , senza anestesia , tramite delle microiniezione con un ago sottilissimo. Il trattamento ha una durata di circa 60 minuti compreso il tempo di prelievo.

COSA SUCCEDE SUBITO DOPO L’INFILTRAZIONE DI PRP?

Quello che si osserva è del tutto sovrapponibile alle sequele della Biostimolazione classica. Rispetto a quest’ultima, si ha generalmente un edema (gonfiore) leggermente più evidente , ma che comunque si risolverà spontaneamente e completamente nell’arco di 24-48 ore. I risultati sono visibili dopo un paio di settimane dalle iniezioni. Grazie a questo processo è possibile ottenere una pelle più tonica, elastica, turgida,fresca e giovane.

QUALI SONO I POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI?

“Trattandosi di materiale prelevato dall’organismo stesso, il rischio di reazioni allergiche è nullo. Come per qualsiasi altro trattamento iniettivo, possono formarsi piccoli ematomi ( di durata variabile) associati a un lieve gonfiore , che scompare nel giro di poche ore , dovuto ai piccoli traumi determinati dalle punture.

IL PRP HA DELLE CONTROINDICAZIONI?

Le controindicazioni classiche sono: la gravidanza, infezioni in corso nella zona da trattare ,piastrinopenia o altra patologia della coagulazione , anemia o altra malattia ematologica.

VANTAGGI

- Rinforza la texture della pelle, attivando le cellule staminali cutanee in maniera del tutto naturale.
- Metodica veloce , non invasiva e priva di effetti collaterali.
- Metodica ripetibile nel tempo.

CHIUDI

Copyrights ©2015 - Campaci Nicola & Tetrasky s.a.s